• 0039 348 5701494
  • monicamariafumagalli@gmail.com

pubblicazioni

 piatto di copertinaGli schiavi parteciparono alla fondazione di Buenos Aires e alle guerre che ne modificarono il destino. Era figlio di schiavi anche uno dei primi bandoneonisti della storia: difficile immaginare il tango come creazione indifferente alla presenza della negritudine.

COVERdonneFB-FRONTE

Le donne sono sempre state al centro dell’universo poetico del tango. Lo hanno ballato e inventato insieme agli uomini e sono state protagoniste della storia americana, anche se le loro esistenze occupano un posto secondario nelle cronache ufficiali.

TANGO E MARE piatto di copertina

seconda edizione

Il tango è legato al mare perché ha tessuto la leggenda di uomini il cui primo gesto eroico, in molti casi, fu proprio quello di attraversare il mare, di arrivare ad un porto e di cominciare da lì a ridisegnare la propria esistenza .

Borges-seconda edizioneseconda edizione

Nel XX secolo il tango si è trasformato in uno dei soggetti della letteratura argentina. Eppure, forse è unicamente negli scritti di Jorge Luis Borges che il tango rappresenta un sottile e costante filo conduttore. Nel lungo viaggio attraverso le pagine dell’opera completa dello scrittore, Monica Fumagalli ripercorre le tappe della costruzione di una Buenos Aires mitica, moderna e tradizionale allo stesso tempo, città dalla quale Borges non si allontanerà mai. Di identità indiscutibilmente criolla, la Buenos Aires di Borges è un mondo popolato di compadritos e cuchilleros che, persino negli anni ’60, continuano a vivere in un modo di camminare, uno sguardo, un fischio. Monica Fumagalli evidenzia come, nel mondo borgesiano fatto di puro tempo e di memoria, il tango ha il compito di conservare il passato eroico dell’Argentina, trasformandosi in uno dei concetti chiave della concezione del mondo di Borges.

Gavito cover

Un ballerino leggendario, un artista del tango, il creatore di uno stile. In un libro di 272 pagine Massimo Di Marco racconta per la prima volta la sua vita sorprendente di storie e di episodi vissuti in ogni angolo
 del mondo con Mirta ed Hellen, infine con Marcela sulla scena di Forever
Tango. Monica Fumagalli, ballerina e coreografa oltreché scrittrice, non
 descrive soltanto il suo modo emozionante di interpretare il tango, ma svela anche 
l’origine a volte curiosa di certe movenze e un passo dopo l’altro, si
 stringe nell’abbraccio di Carlos Gavito, parla della sua tecnica, della sua
 pausa ormai famosa, sino all’ultima creazione, in apparenza provocatoria, di
 un tango senza passi. Il ritratto fedele del grande ballerino bohémien,
 protagonista di un tango quasi zingaresco e mutevole, da spettacolo sulla
Tour Eiffel o al Moulin Rouge di Baghdad. Il maestro che
 per due anni ha insegnato il tango a Sally Potter, ha vissuto l’evoluzione del tango
 dai tempi del giovane Osvaldo Pugliese alle note dei compositori più
 attuali, ascoltando nella scuola della strada i pensieri dei poeti che hanno 
contribuito a far diventare lui stesso un poeta del tango.

Labirinti coverseconda edizione

Il tango e i suoi labirinti ripercorre il cammino del tango con gli occhi curiosi di uno scrittore, Rafael Flores, che senza mai prescindere dall’ispirazione letteraria, si interroga sulle radici dei fenomeni e delle storie da tramandare. Uno scrittore che balla il tango. Il tango, nato alla fine del XIX secolo lungo le sponde del Río de La Plata, ha conquistato presto la città di Buenos Aires diventandone simbolo di identità. Un’identità danzata, cantata e scritta. Il tango incarna l’anima urbana per eccellenza. In queste pagine il tango, non si svela soltanto attraverso le sue origini storiche, ma anche alla luce dei legami con la vita quotidiana, con la letteratura, con la danza in genere. Il libro è dunque un invito ad una più profonda comprensione di uno spazio ormai universale, il tango, all’interno del quale hanno trovato forma e voce la gioia, la solitudine, l’incontro, la nostalgia. Traduzione dallo spagnolo di Monica Maria Fumagalli

 

gardel

In questo libro Rafael Flores ci guida tra gli enigmi della vita, gli amori e il destino di un artista dalla voce straordinaria. Con CD allegato. Traduzione dallo spagnolo di Monica Maria Fumagalli

 

Bazar cover

Un viaggio nella Milonga “pronto soccorso permanente per i malati di tango, di vita, di incontri”. Storie che ritraggono i protagonisti del mondo del tango, le sue figure archetipiche, con i loro codici e i loro aneddoti. Traduzione dallo spagnolo di Monica Maria Fumagalli